Archivi categoria: Celebrazioni

16 Maggio 2022 – Celebrazione del WESAK

Celebrazione del Sacro WESAK

Lunedi 16 Maggio 2022 dalle 20:45 alle 22:30 circa

Ogni anno, nel giorno del plenilunio del Toro, nella valle del Wesak, alle pendici del monte Kailash sull’Himalaya, migliaia di persone si riuniscono. Arrivano dal Nepal, dal Tibet, dall’India per ricevere la benedizione del Cristo e del Buddha per l’Umanità, per aiutare gli uomini a compiere un ulteriore passo nella propria crescita spirituale e dare loro la forza necessaria per affrontare con fede e discernimento le prove che la vita pone loro dinnanzi.

Il Monte Kailash è ritenuto la dimora dei Maestri Ascesi della Grande gerarchia Celeste.

Anche il resto del mondo si raccoglie in meditazione nel giorno del Wesak per ricevere la Sacra Benedizione.

Cosa procurarsi per l’evento:

  – scegliere un luogo tranquillo dove meditare

  – un fiore ( gli iris sono ritenuti i fiori del Wesak, ma va bene qualsiasi altro fiore) o anche più di uno per poi poterlo donare a qualcuno

  – una ciotola con dell’acqua

  – abbigliamento comodo con colori chiari. Evitare se possibile il nero. Ideale è la scelta del colore bianco, per accogliere in totale apertura l’Energia di Benedizione del Cristo e del Buddha.

  – un cuscino per sedersi a terra a meditare o una seduta comoda

  – consumare una cena molto leggera o, per chi lo preferisce,  rimanere a digiuno e mangiare dopo la cerimonia

L’evento si svolgerà online. Chi fosse interessato a partecipare, è invitato a comunicare la propria mail scrivendo a info@ilcalicedisophia.it. Potrà così ricevere il link per connettersi.

L’evento è ad offerta libera, non obbligatoria.

Per quanti non riuscissero a collegarsi, possono comunque partecipare, raccogliendosi in meditazione fra le 21 e 22, con l’intento di essere con noi. L’Energia viaggia anche senza una connessione internet e raggiunge ogni luogo da noi desiderato.

Sarà magnifico incontrarci nel Mondo Sottile!

Vi aspetto, Namastè

Equinozio di Primavera

Martedi 20 Marzo 2018 dalle 21:00 alle 23:30

Celebrazione dell’Equinozio di Primavera

Miei cari Viaggiatori Astrali,

eccoci giunti al nostro consueto appuntamento con la Dea del Risveglio.

 

Benchè ancora avvolti dal candido manto del Mago Inverno,

che ci invoglia a rimanere in silenzio dentro le nostre grotte,

Lei già si preannuncia.

Il desiderio di colori e profumi si insinua in noi e la Madre ci invita ad

assaporare la vita che presto nascerà da Lei.

Il Suo ventre è ricolmo di preziose creazioni e ci chiama ad assistere

a questo sacro parto.

 

Celebreremo con una meditazione guidata che ci aiuterà a

risvegliare la forza ideatrice e creatrice che naturalmente dimora in ognuno di noi.

 

Condivideremo poi la comunione con

il pane (portatore di energia maschile),

l’acqua ( per richiamare il nostro Femminino Sacro)

e il sale (simbolo della Conoscenza).

Siete invitati a portare dei semi (simbolo dei vostri futuri progetti), che energizzeremo durante la cerimonia e che potrete poi far germogliare una volta rientrati nelle vostre dimore.

Vi aspetto…


Per motivi organizzativi è gradita la prenotazione di chi intende partecipare.

La partecipazione alla celebrazione è ad offerta libera.

 

 

Equinozio d’Autunno

 

Celebrazione dell’Equinozio d’Autunno

Domenica 23 settembre 2018 alle ore 21,00

 

Mie care Sofie, miei cari Merlino…

eccoci giunti ad un grande periodo di svolta e di Rinnovamento.

Non a caso scrivo Rinnovamento con la lettera maiuscola, perchè mai come in questo tempo ho visto così tante trasformazioni dentro e intorno a me.

Desiderio che questa celebrazione sia differente da tutte le altre che abbiamo vissuto insieme.

Desidero che ognuno di noi possa portare a casa, da questa serata, lo spunto per mettere in pratica tutto ciò che ha studiato ed ideato negli anni passati. E quale momento migliore, dopo il grande caldo che ci ha resi tutti un poco “bradipi”, per dare una RINFRESCATA alle nostre esistenze?!

————— 

Chiamatemi per prenotare il vostro posto e, se lo desiderate, portate i vostri amici a questo intenso e magico evento.

Indossate abiti comodi e portate con voi una bottiglietta di vetro vuota … questa volta non la riempiremo solo con acqua energizzata, ma… con le nostre rinnovate frequenze vibrazionali… 

Vi abbraccio nella Nuova Energia, Monica

——————————————-

La partecipazione è a offerta libera

18/03/2017 Equinozio di Primavera

Sabato 18 marzo 2017 – dalle 15:00 alle 18:00

Celebrazione dell’Equinozio di Primavera

 

La senti? E’ già nell’aria! La Dea del risveglio si sta preparando al suo nuovo debutto.

Ogni anno, il suo palcoscenico è la Vita che si risveglia e noi con Lei ci prepariamo ad uscire dalle nostre case e da noi stessi…

Ci accomiateremo dal Mago Inverno, ringraziandolo per la saggezza che ci ha portato durante i mesi di raccoglimento e accoglieremo Lei e i suoi profumi celestiali in una cerimonia di benedizione.

Portate dei semi o delle piccole piantine. Li benediremo con il nostro Amore durante la meditazione e li pianterete nelle vostre case, assieme ai propositi che fioriranno e si svilupperanno con loro.

Al termine della cerimonia sperimenteremo insieme la Meditazione Camminata. Faremo una passeggiata all’aria aperta e assaporeremo l’unione con l’Energia della natura che ci circonda, sperimentando l’ascolto della nostra parte fisica, energetica e spirituale al contatto diretto con la Primavera.

Chiamatemi per prenotare il vostro posto e, se lo desiderate, portate i vostri amici a questo dolce evento.

Vi abbraccio nella Nuova Energia, Monica

Ricordate di portare un paio di scarpe da ginnastica comode, i semi o la piantina e una piccola boccetta vuota, meglio se di vetro. Indossate abiti comodi e colorati!

 

 

 

 

Festa della Donna

 

Celebrazione della Dea in ogni Donna

 

 

Donna…Dea…Sophia…Maestra…Madre,

sono sinonimi di noi tutte, che da sempre viaggiamo fra questo e altri mondi, per portare Luce e Verità.

Noi, così immense da suscitare paura in chi, uomo o donna che fosse, non riusciva ad eguagliarci, a raggiungerci.

Noi così forti da sconfiggere i draghi dell’ignoranza, ancor oggi mitizzate e poi bruciate, perchè Libere dai condizionamenti dell’omertà che soffoca i deboli.

Ogni giorno il nostro Canto avvolge la Madre Terra e nutre chiunque desideri lasciarsi avvolgere dalla sua melodia.

IL CANTO

Donne di tutto l’Universo, scrivo a Voi, compagne di viaggio da millenni.

In quest’epoca mi trovo sul Pianeta Terra.

E’ da molto che non vi scrivo, intendevo attendere tempi migliori…ma…quali?

Quelli in cui la nostra Anima sarà vista al di là del vascello fisico?

O quella in cui la violenza sarà solo una brutta e antica favola, raccontata dinnanzi ad un focolare?

Come quando si parla di misteriose lotte con enormi Draghi ai nostri bimbi?

Avrei dovuto aspettare troppo tempo, siamo ancora immaturi per tutto ciò, abbiamo ancora troppa paura del nostro Potere per accoglierlo.

Ma accadrà, oh si, certo che accadrà. Lo sento già vibrare nel profondo delle sacre e innumerevoli eliche del mio Dna.

E allora inneggeremo un Alleluia, da qualsiasi luogo in cui saremo, che supererà il nostro cielo e giungerà a tutto l’Universo, per la forza del suo  gioire.

Donne, Sorelle d’Anima, scrivo a voi, oggi,  nella nostra festa qui sulla Terra per chiamarvi a me.

Raggiungetemi nei miei sogni e mie visioni, uniamo i nostri intenti, le nostre forze, la nostra saggezza per i giorni a venire e ricreiamo i nostri luoghi magici e sacri, come ai vecchi tempi…quando pregavamo e celebravamo la Dea insieme.

Decidiamo oggi, unite nella scelta comune di vivere nella Verità,di inviare all’Universo il nostro Canto.

Ognuna di noi ne ha uno, unico, particolare, irripetibile, che la rende riconoscibile da tutte le altre Sorelle d’Anima.

Anche se ora l’avete scordato, fidatevi del richiamo della Dea Madre, e ritrovate il vostro Canto, seguendo a ritroso le vostre radici. Camminate verso l’inizio di tutto, verso l’inizio di voi…e cantate con me per la Vita e per l’Amore.

Vi amo, ho ritrovato alcune di voi, ma molte ancora mancano all’appello….vi aspetto…nel silenzio dell’Anima.

Auguri…Monica