Archivio mensile:settembre 2018

Il contatto con la malattia e la morte : incontri per famigliari e operatori sanitari

Quante volte nella vita ci siamo trovati direttamente o indirettamente a contatto con situazioni che non siamo riusciti a spiegarci?

Quante volte ci siamo chiesti “PERCHE’?” dinnanzi alla malattia o alla  morte?

L’esperienza della sofferenza esula da spiegazioni razionali e ci fa entrare in punta di piedi in un mondo di parole difficili: karma, reincarnazione, anima, destino…

Concedersi l’opportunità di affrontare la vita dal punto di vista dell’anima, anzichè  della personalità, aiuta a vivere consapevolmente il dolore e a trovare spiegazione per vicende che altrimenti apparirebbero inaffrontabili.

Abbiamo sempre due possibilità per vivere: una ad occhi chiusi e una a cuore aperto, spetta solo a noi scegliere…

__________________

Gli incontri possono essere individuali o di gruppo

La Maternità dal punto di vista esoterico

Avete mai pensato che l’arrivo di una nuova vita possa essere vissuto come un’esperienza diversa, avvolta in una sacralità sconosciuta ai più e per questo degna di essere riscoperta?

Concedersi l’opportunità di vivere la gravidanza e il contatto con la piccola/grande Anima con la potenza del femminino sacro, che tu sia la madre o il padre, ti riallaccerà agli antichi modi di vivere la vita, ti unirà consapevolmente  ai tuoi figli, ancor prima che emettano il primo respiro, perchè il tutto esiste già e loro entrano in contatto con te ancor prima che tu ne sia consapevole.

Tutti noi ci scegliamo in qualità di genitori e figli molto prima della nascita, ancor prima del concepimento…

Gli incontri possono essere individuali o di coppia e possono continuare anche dopo il parto, assieme alla piccola/grande Anima.

Che l’avventura abbia inizio…!